:: gptavazzano.org

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Commenti marce 2016

Domenica 28 Agosto – Merlino (Lo) – 27° Trofeo del Mago

E-mail Stampa PDF
Quasi al completo dopo il periodo estivo, oggi siamo a Merlino dove si corre il tradizionale appuntamento di fine agosto con il trofeo del Mago, si proprio lui, il celebre personaggio delle leggende arturiane. Prima delle ore sette ritiro e distribuisco i cartellini dei nostri iscritti prenotati in precedenza. Purtroppo come al solito il tempo di guardarmi attorno un attimo e tutti sono già partiti, nessuno che rispetti l'orario di partenza predisposto dall'organizzazione, correndo il rischio di trovare sguarniti tutti quei servizi necessari alla sicurezza dei partecipanti. La corsa è sempre bella, immersa nella campagna, dove ci si appresta a raccogliere i frutti dei campi con il mais da tagliare e le zucchine da raccogliere, e qualche necessaria modifica rispetto alle edizioni precedenti con l’introduzione di nuove piste ciclabili nate come opere connesse alla TEM. Ottimi i ristori in modo particolare quello finale. Prima delle premiazioni giustamente il presidente del gruppo organizzatore Dott. Giovanni Fazzi ha voluto fare rispettare un minuto di silenzio a ricordo delle vittime del terremoto che ha colpito il centro Italia. Il GPTavazzano con 39 iscritti è terzo nella classifica dei gruppi più numerosi premiato con una coppa.

Commento di Gianni
 
 

Domenica 31 Luglio – Graffignana (Lo) – 2o Giro delle tre province

E-mail Stampa PDF

Questa mattina sveglia con fulmini e pioggia che invogliano a rimanere a letto, ma sono di servizio con la cartella delle iscrizioni del gruppo al "2° Giro delle tre province" in programma a Graffignana cosi sono costretto a scendere dal letto. Mi metto in macchina con Giordano e Piero e giunti a destinazione non piove più, in compenso la temperatura si è abbassata, tanto da convincere i miei compagni ad incamminarsi sul percorso della 14 Km mentre io con Santino scegliamo quello più breve di 6 km. Percorso molto bello, pianeggiante immerso nella campagna coltivata e strade bianche alberate con tanto verde. All'arrivo un ottimo ristoro servito da gentilissime signore che immagino siano anche le pasticcere che anno sfornato le squisite torte. Tutta la manifestazione si è svolta nello spazio del bellissimo e funzionale centro sportivo Spadazze che fa da cornice a questa marcia degna di una nota di merito. Nella classifica dei gruppi più numerosi il G.P.Tavazzano è secondo a pari merito con Badia Pavese premiato con un ottimo cesto di generi alimentari.


Commento di Gianni  
 
 

Domenica 24 Luglio – Vidardo (Lo) – 5a Marcia Verde

E-mail Stampa PDF

Oggi il G.P. Proloco C. Vidardo organizza la 5° Marcia Verde Memorial IVANO MALAGNI, marcia non competitiva di Km 6,12,18. Sveglia alle 6, avere la cartella del gruppo comporta essere tra i primi a presentarsi alla partenza. Ritirati i cartellini delle iscrizioni prenotati il giorno prima, siamo pronti per la partenza. La giornata si presenta subito con temperatura e umidità da sauna turca. I podisti notoriamente coraggiosi si sono presentati alla partenza in circa 630. I percorsi lungo strade di campagna che costeggiano risaie, campi di granoturco e argini del Fiume Lambro, erano ben assistiti da volontari e Protezione Civile. Numerosi i ristori lungo i percorsi che sono riusciti ad alleviare la fatica e integrare il sudore perso. IL G.P. Tavazzano con 41 iscritti è risultato il 2° classificato, premiato con un cesto di prodotti alimentari. All'arrivo fresche angurie per tutti e una pirofila per gli iscritti con riconoscimento.

Commento di Renato

 

Sabato 16 Luglio - Milano (Mi) - 3a staffetta Il cammino degli emigranti

E-mail Stampa PDF

Anche quest’anno il GPT non ha voluto mancare a questo importante appuntamento , la staffetta in ricordo della santa lodigiana Madre Cabrini e dedicato a tutti gli Emigranti italiani di cui la Santa è patrona. Alla fine dell'Ottocento, quando l'Italia registrava il suo primo e più grande fenomeno migratorio, Francesca Cabrini, fragile missionaria italiana divenne protagonista di una grandissima opera a sostegno degli emigrati che lasciavano la propria terra andando verso l’ignoto, soli e senza tutele, in balia dei profittatori, alle prese con una nuova lingua e con le difficoltà di inserimento.. La piccola suora, viaggiò continuamente, attraversò l'Atlantico 24 volte, passando la Cordigliera delle Ande a cavallo, percorrendo in treno, in carrozza, a piedi, vaste regioni, operò in 7 Paesi fondando 80 istituti tra scuole, case di riposo, convitti, orfanotrofi e ospedali. La manifestazione, iniziata ne 2014 è organizzata dall’”Associazione Cabriniland”, molto attiva nel mantenere il ricordo della Santa e i contatti con più di 50 associazioni di Italiani all’estero che hanno sponsorizzato e personalizzato le magliette dei podisti, mentre il  Comitato Fiasp Lodigiano è stato il partner sportivo , collaborando con la presenza di tutti gli staffettisti e nell’assistenza tecnica. Il percorso di circa 72 km è diviso in 7 frazioni , con partenza alle ore 8 dalla Stazione Centrale di Milano, intitolata nel 2010 proprio a Madre Cabrini , fino a Codogno , sede della Casa della Suore Missionarie della Carità, da lei fondate. Gi staffettisti del nostro gruppo, Alessandra, Claudio, Daniele, Severino e Stefano,  hanno corso la seconda frazione da Chiaravalle a Viboldone, mentre  Donato ed Enrico sono partiti da Milano e hanno corso sia la prima che la seconda frazione. Suggestivo il cambio del testimone davanti all’Abbazia di Chiaravalle , come pure l’arrivo davanti all’altra Abbazia medioevale di Viboldone, oasi di pace dopo l’attraversamento della zona industriale di Sesto Ulteriano . Dopo aver passato Melegnano, Cerro al Lambro, Mairano, S.Angelo, Borghetto e Zorlesco, gli ultimi staffettisti sono poi arrivati verso le 15 a Codogno  alla Casa Cabrini accolti da  e festeggiati  da un numeroso pubblico.

Commento di Claudio

 

Domenica 17 Luglio - Mairano (Lo) - 22a Caminada Casalettese

E-mail Stampa PDF

 Il calendario ci propone questa settimana la 22a Caminada Casalettese a Mairano di Casaletto Lodigiano. Clima estivo, bellissimo sole ma venticello fresco per affrontare i 3 percorsi di Km 8-13-20 immersi nella campagna tra cascine, campi, corsi d'acqua e pure una chisetta del '600 che alcune persone locali stavano abbellendo per la feta di Sant'Anna. Ottimi i ristori. Con 659 partecipanti si è superato il numero dell'anno scorso ed il nostro gruppo con 41 iscritti si è piazzato al terzo posto dietro al Gp Casalese e al Gp Valera Fratta. Complimenti all'Associazione Casalettese A.A.Brunelli per la buona riuscita della manifestazione.

Commento di Santino

 


Pagina 6 di 15

MARCE DELLA SETTIMANA


DOMENICA 21

Pandino (Cr)
38a Camminata Pandinese
Km 7-11-15-20

Zinasco Vecchio (Pv)
42a Marcia di Sant'Antonio
Km 7-13-19

COMUNICAZIONI DI SERVIZIO


Consiglio Direttivo


Contatti

e-mail - gptavazzano@libero.it
ritrovo - ogni venerdì presso la sede di via Roma, 7 in Tavazzano con Villavesco