:: gptavazzano.org

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Istituzionale

La nostra storia

E-mail Stampa PDF
Tavazzano con Villavesco, paese con poco più di 5000 abitanti, situato a nord della provincia di Lodi a circa 25 Km da Milano. Il paese è attraversato dalla S.S. 9 Via Emilia lungo la quale sorgeva l’Azienda Agricola Cascina Nebbiolo, da cui prese il nome la nostra marcia, rilevata poi dal Comune e trasformata in Centro Civico e sede di varie associazioni, tra le quali la nostra. Sede poi trasferita a Villavesco in Via Roma, a seguito della ristrutturazione del centro.

Ogni terza Domenica di Marzo si svolge la nostra marcia non competitiva denominata “Marcia del Nebbiolo” con  percorsi che si snodano nella bellissima campagna Lodigiana.Oltre la marcia organizziamo almeno una volta all’anno una gita in luoghi suggestivi dove sia in programma una non competitiva cosi’ da unire il piacere di correre lo stare insieme, confrontarci e conoscere altre realtà.Poi la gara sociale riservata ai soci del gruppo. 

Il gruppo dopo aver corso nelle più svariate località in Italia e con alcuni componenti in Europa ed   anche oltreoceano, chiude l’anno con il tradizionale pranzo sociale dove ci si scambiano gli auguri in una atmosfera serena e gioiosa Il G.P. Tavazzano  nasce nel 1978 ma la sua storia risalendo alle radici inizia alcuni anni prima, precisamente nel 1974 con il gruppo Eurotrax, composto da un gruppo di amici uniti dalla stessa passione che vedeva in Paolo Lana e Carlo Erba le sue figure di spicco. Nel 1975 in paese nasce anche il gruppo ACLI capitanato da Carlo Itali.

I due gruppi praticavano separatamente il podismo in modo autonomo, ma con gli stessi ideali di uno sport amatoriale. Strada facendo ad alcuni componenti dei due gruppi viene l’idea di una meta comune, fondersi in un’unica società, l’iniziativa sembrò fattibile e non fu difficile trovare un accordo. Con un incontro organizzativo nel Settembre 1978 prende pertanto corpo il Gruppo Podistico Tavazzano. Il cammino intrapreso è visto subito con entusiasmo da parte dei primi iscritti che hanno aderito a questa iniziativa raggiungendo la quota di 40 marciatori, più una decina di simpatizzanti.

Trascinati da questa nuova esperienza nasce il primo consiglio che si impegna a portare avanti questa realtà nell’ottica della FIASP. Il nuovo consiglio con presidente Carlo Itali si affilia alla delegazione Lodigiana facente parte del Comitato Provinciale di Milano e ne segue assiduamente il programma fatto di marce suggestive organizzate nelle varie province. Il G.P. Tavazzano  è uno dei primi gruppi a nascere al momento dell’espansione delle manifestazioni non competitive, il 1 Aprile 1979 viene organizzata la 1° MARCIA DEL NEBBIOLO che vede gia una buona partecipazione di 604 podisti.

Nel corso degli anni viene sempre più riconfermato e incrementato il numero di partecipanti, toccando punte di 2453 il 31 Marzo 1985. Dopo un decennale Carlo Itali lascia per motivi di salute passando il testimone a Giancarlo Brena, che consapevole di avere alle spalle una forza trainante di persone ben motivate ha proseguito questo cammino portando avanti questa disciplina consolidando sempre più il nostro rapporto di cooperazione. Con il trascorrere degli anni il sodalizio si apre su nuovi orizzonti, contribuendo alla nascita nel 1992 del Comitato Provinciale FIASP di Lodi seguendo ogni suo evento organizzativo. 

Come in altre realtà sportive, l’organizzazione occupa l’impegno maggiore per la quale la nostra attenzione non deve mai essere distolta, operando costantemente per la buona gestione di una società, il sodalizio ben saldo nei suoi ideali necessita di un cambiamento con un regolare atto costitutivo e un piano organizzativo, che avviene nel 2004con il nuovo direttivo presieduto da Gianni Fasoli , vice Alberto Sala, segretario Pietro Cigolini, tesoriere Andrea Girometta consiglieri Santino Visigalli, Claudio Tintori, Gaudenzio Sabbioni, Angelo Visigalli, Giuseppe Ferrari, Rienzo Ghidetti, Emilio Visigalli, Vincenzo Gariboldi, Giancarlo Brena dando vita ad una linea statutaria e un assetto regolamentare.
Ultimo aggiornamento Lunedì 11 Ottobre 2010 21:59
 

le 10 non regole

E-mail Stampa PDF

Ci accomuna la corsa, ma siamo un gruppo di tante persone che la pensano a proprio modo, e per difendere la possibilità di esprimere tutte le opinioni, per sentirci quindi uomini liberi, non abbbiamo steso un regolamento interno con quello che è possibile fare, ma semplici consigli di ciò che, in rispetto di tutti, è sconsigliato fare. Così è nato un documento che noi chiamiamo:


    LE 10 NON REGOLE
alt

  •  non frequentare mai la sede
  • frequentare solo per criticare o creare malumori
  • rifiutarsi di assumere incarichi
  • offendersi per non essere stati scelti o non avere ricevuto incarichi
  • dopo aver ricevuto qualche incarico non partecipare alle riunioni
  • partecipare alle riunioni senza aprire bocca se non dopo la conclusione  per criticare
  • non collaborare a nessuna attività del gruppo salvo poi lamentarsi di chi si impegna
  • opporsi ad ogni programma o iniziativa col pretesto che sarebbe uno spreco ti tempo
  • se nessuna iniziativa è stata assunta, accusare i dirigenti di mancanza d'intraprendenza
  • disinteressarsi e poi lamentare la mancanza di informazione

     
Ultimo aggiornamento Sabato 01 Maggio 2010 14:38
 

Contatti

E-mail Stampa PDF

Gruppo Podistico Tavazzano

Via Roma, 7

26838 Tavazzano con Villavesco (Lo)

Ritrovo: tutti i venerdì sera.

 

Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facebook: www.facebook.com/GruppoPodisticoTavazzano

Twitter: www.twitter.com/gptavazzano

 

 

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Marzo 2016 21:11
 


MARCE DELLA SETTIMANA


DOMENICA 22

Riozzo (Mi)
11o Trofeo Ugo Guazzelli
Km 7-12-18

COMUNICAZIONI DI SERVIZIO

GIOVEDI' 7
Consiglio Direttivo


Contatti

e-mail - gptavazzano@libero.it
ritrovo - ogni venerdì presso la sede di via Roma, 7 in Tavazzano con Villavesco